top of page
Sono nata durante il lockdown

Autoproduzione

2020

Mia figlia è nata il 20 marzo.

Quel giorno, in Italia, sono state registrate 47.021 persone positive al virus Sars-CoV-2.

Il travaglio è durato cinque ore e mezza.

Mio marito ci ha riviste dopo tre giorni dal parto.

Un mese prima mi sono laureata.

Allora i registrati positivi al virus erano 888 e solo due giorni prima si seppe dei casi a Firenze.

Due mesi dopo ho rivisto i miei genitori e loro hanno incontrato la loro nipote per la prima volta.
Un mese dopo l’hanno toccata.

Questione di numeri, elementi, dettagli, ricordi, sensazioni, emozioni, storie che ognuno di noi potrebbe raccontare della propria quarantena.

Questa è la mia, la nostra.

Un piccolo report di quando tutto era immobile e una vita nasceva.

SNDL_EAR_3.jpg

Prima tiratura: 20 copie SOLD OUT
Dimensioni: 14,8 x 21 cm 

Copertina: carta patinata opaca 300 gr
Interni: 44 pagine su carta patinata opaca 170 gr, stampa digitale
Rilegatura: punto metallico

Disponibile la ristampa.

Per info e acquisti, contattami.

bottom of page